Piano di protezione COVID-19

In ottemperanza alle disposizioni federali e in base al piano di protezione da COVID-19, vorremmo attirare la vostra attenzione sui seguenti punti:

Certificato COVID

In base alle attuali direttive del Consiglio Federale per gli eventi con più di 1.000 partecipanti, il certificato COVID sarà obbligatorio per tutti i partecipanti (persone con più di 16 anni).
Il runner dovrà presentare il certificato COVID valido (vaccinazione, guarigione dalla malattia o risultato negativo ad un test antigenico o biomolecolare), consistente in:

  • “Covid Pass”, elettronico o cartaceo, rilasciato dalle autorità competenti;
  • Tampone PCR negativo effettuato entro 72 ore dalla corsa;
  • Tampone rapido negativo (test antigenico con certificazione scritta) effettuato entro 48 ore dalla corsa.

Sarà necessario mostrare anche un documento di identità.

Nel caso in cui dovessero variare le direttive del Consiglio Federale, potrebbero variare le certificazioni richieste.

La farmacia 5 vie Farmadomo di Locarno sarà presente nel villaggio gara in Piazza Grande e garantirà la possibilità di eseguire il test antigenico rapido nei seguenti orari:

Sabato 13.00 – 18.00

Domenica 08.00 – 13.00

  • Gli accompagnatori che entreranno nella zona SES per il ritiro dei pettorali dovranno essere in possesso del certificato COVID.
  • I partecipanti alla corsa genitore-bambino dovranno essere muniti di certificato COVID (persone sopra i 16 anni).
  • Prima di recarsi al ritiro pettorali, ciascun partecipante dovrà recarsi presso il Covid Check Point presente in Piazza Grande per la verifica del certificato COVID e per la consegna del braccialetto grazie a cui potrà muoversi all’interno delle aree ad accesso controllato. All’interno di alcune zone è richiesto l’utilizzo della mascherina.
  • Per accedere alle aree chiuse è obbligatorio l’uso della mascherina (ritiro pettorali, spogliatoi).

SCARICA I DOCUMENTI

Piano di Protezione COVID-19
Cartina per ritiro pettorali